NUOVO INCENTIVO PER IMPRESE: IL CREDITO D’IMPOSTA 2020


Nuovo anno, nuova Legge di Bilancio. Che favorirà le piccole medie imprese italiane. Mentre le grandi imprese infatti hanno ormai imboccato la via dell’Industria 4.0, dai dati statistici emerge che le realtà di dimensioni minori faticano ancora a transitare ai nuovi modelli produttivi. Il Piano Industria 4.0 ha premiato le medie e grandi imprese rispetto a quelle di dimensioni minori e, dopo un 2017 record in termini di ordinativi, dal 2018 e nel 2019 si è registrato un calo progressivo degli ordini. Per questo motivo la Legge di Bilancio 2020 tenta di invertire questa tendenza. Piccole e medie imprese Italiane potranno quindi ricevere incentivi molto convenienti per l’anno 2020, in vista di un aggiornamento alle nuove tecnologie.

Cosa cambia per le PMI italiane nel 2020

Nel 2020 avviene dunque una sostituzione. I precedenti super ammortamento e iper ammortamento dal 2020 infatti diventano un Credito d’Imposta, inquadrati in quello che è stato definito dal Ministero dello Sviluppo Economico “piano Transizione 4.0”.

Ecco come cambia l’Imperammortamento

Ecco come cambia il Superammortamento:


Oltre a queste revisioni di super e iper ammortamento, nella Legge di Bilancio 2020 viene varata anche una riforma per il credito d’imposta su Ricerca e Sviluppo (R&S) e sulla Formazione 4.0.

 

Credito d’imposta su Ricerca e Sviluppo (R&S), innovazione e design:

Credito d’imposta per Formazione 4.0

  • La misura, varata nel 2018, viene prorogata per il 2020.
  • Vengono semplificati gli accessi alla misura
  • Vengono inclusi gli ITS tra i soggetti abilitati all’erogazione della formazione.

Ecco dunque le misure per il 2020 che permetteranno alla tua azienda di dotarsi di stampanti 3D, laser cutter, fresatrici CNC, scanner 3D, bracci robotici, software per la modellazione 3D. E naturalmente a formare il tuo personale sul loro corretto uso. Sei interessato a queste agevolazioni?

0 commenti

  • Non ci sono ancora commenti. Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati